CASTEL DEL MONTE (AQ)

Paese Dipinto

Un’alchimia di forme e colori dà  vita a una sorprendente “galleria d’arte plainair” che si snoda lungo le strade del centro storico ravvivando il bianco secolare delle pietre. Il percorso accompagna il visitatore alla scoperta dei nove centri museali di cultura contadina presenti a Castel del Monte. I vivaci toni degli affreschi e le tessere dei mosaici creano meravigliose rappresentazioni sui muri delle case, rievocazioni di antiche tradizioni di vita quotidiana. Una sorta di paese illustrato che racconta se stesso con storie di streghe, di magie, di pastori transumanti e di antichi mestieri, valorizzando attraverso l’arte la vera anima del borgo. 

Giovani promesse dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila hanno ideato e realizzato un itinerario artistico emozionante. Attraverso opere fresche e fantasiose questi emergenti interpreti hanno regalato al paese un valore in più per conservare gelosamente l’orgoglio antico della propria storia. Le opere, che è possibile ammirare nell’arco di una giornata, offrono al visitatore un ambiente suggestivo perfettamente integrato con la natura, il patrimonio artistico e il paesaggio umano esistente. Paese dipinto è nato sulla scia dell’omonima iniziativa nazionale che sotto questo marchio associa oltre 200 piccoli comuni che hanno scelto l’arte della decorazione dei muri come interessante elemento di richiamo e originalità. Il progetto, promosso dall’Amministrazione Comunale di Castel del Monte e ideato dalla One Group, società  di marketing e comunicazione dell’Aquila, è stato finanziato dalla Regione Abruzzo con i fondi regionali del Docup 2000-2006.

 

 
Allievi dell’Accademia delle Belle Arti dell'Aquila che hanno realizzato le opere per il progetto “Castel del Monte Paese Dipinto”
 
Mosaici - Lavoro di gruppo: Prof.ssa Donatella Servidio
 Affreschi: Prof. Patrizio Bassanin
Allievi Valeria Caruso 
Michela D’Alessio 
Liliana De Gasperis
Rosalia De Rubeis 
Eligia Gentilucci
Sara Lupo 
Rita Maione 
Antonella Marcucci 
Salvatrice Mastrorillo 
Antonella Micarelli
Antonio Pietromonaco 
Luigi Rossi
Vincenzo Russo
Allievi Marco Cardone (La Pastorizia)
Attilio Cianfrocca (La casa antica)
Angelo Bucciacchio (Arte e mestieri)
Pierluigi Fracassi (L’arte della lana)
Gheorghe Urdea (Lavoro nei campi)
Danilo Maccarone (Forno antico)
 

Approfondimenti

  Il Percorso Museale 
 Guarda la Locandina dell'inaugurazione